Benefici dell'attività fisica: come riprendere dopo un lungo stop

I benefici dell'attività fisica hanno numerosi effetti positivi sul nostro organismo. Ecco perché ricominciare a fare movimento.

 

Vita sedentaria? Come stare bene grazie ai benefici dell’attività fisica

Una camminata al giorno toglie il medico di torno”: è risaputo, infatti, come l’attività fisica faccia bene al corpo e alla mente, specialmente dopo mesi chiusi in casa a causa della pandemia. I benefici dell’attività fisica, specialmente se all’aperto, sono moltissimi: dall’esposizione ai raggi solari, che ha effetti positivi sull’umore e attiva la vitamina D, al respirare l’aria pulita, fino a quelli su cuore e ossa.

Non pensiamo subito però a delle corse estenuanti o a degli allenamenti lunghi ore. Se infatti l’obiettivo è rimanere in buona salute è importante combattere la sedentarietà, che non aiuta a mantenere in forma la muscolatura e gli organi.  Bisogna cominciare per step però.

Vediamo allora quali sono i principali benefici dell’attività fisica e perché è così importante tornare a fare movimento.

 

Perché è così importante riprendere l’attività fisica?

L’attività fisica è fondamentale per rimanere in salute. Spesso, infatti, il movimento viene sottovalutato, ma in realtà fare sport può dare solo benefici al nostro organismo. In particolare, in questo ultimo periodo caratterizzato dallo stare in casa, rimettersi in forma con l’alimentazione e con il movimento diventa irrinunciabile.

Ecco allora i principali benefici dell’attività fisica:

- Muscoli più forti: la muscolatura, insieme alle ossa, serve a sostenere il peso del nostro organismo. Per evitare quindi problemi strutturali, di postura e dolori è bene mantenerla in forma. Riprendere gradualmente l’attività fisica vi aiuterà a rinforzarla.
- Cuore più sano: anche il cuore è un muscolo e come tale va allenato. Quando facciamo attività fisica, infatti, il cuore aumenta il suo battito. Questi movimenti piano piano rafforzeranno la muscolatura cardiaca e miglioreranno anche la circolazione sanguigna.
- Riduzione dello stress: lo sport è un toccasana per alleviare lo stress e l’ansia. Infatti, il nostro organismo durante l’attività motoria produce endorfine, degli ormoni che ci fanno provare una sensazione di benessere e serenità. Provare per credere!
- Prevenzione delle malattie: oltre alle malattie dell’apparato cardiovascolare, fare sport previene anche obesità, ipertensione e diabete, disturbi favoriti dalla sedentarietà.

 

Come fare attività fisica quando non si ha tempo?

Il lavoro, la stanchezza e gli impegni della quotidianità ci assorbono, non lasciando tempo al movimento. In realtà possiamo fare attività fisica anche senza dover avere del tempo libero a disposizione ma sfruttando alcuni momenti della giornata. In questo modo tornerete gradualmente a muovervi di più.

Ecco cosa fare allora per essere più attivi:

- Fare le scale: scegliere di prendere le scale piuttosto che usare l’ascensore non è solo una scelta ecologica ma anche salutare. Prendetele ogni volta che potete.
- Muoversi a piedi: quando i percorsi non sono troppo lunghi potete preferire una passeggiata alla macchina o ai mezzi pubblici. Se invece i luoghi che dovete raggiungere sono lontani potreste fare solo l’ultimo tratto del tragitto a piedi. In questo modo vi terrete comunque attivi senza compromettere i tempi degli spostamenti.
- Andare in bicicletta: la bicicletta non è solo un mezzo di trasporto ecologico ma è anche un aiuto per la nostra salute. Se infatti avete una bici chiusa in cantina da troppo tempo è arrivato il momento di tirarla fuori e mettersi in sella. Pedalate per spostarvi o per fare delle scampagnate con i vostri amici.

 

Benefici dell’attività fisica: quali sono i prodotti utili per lo sport?

Quando si ricomincia a fare attività fisica il fisico può sentirsi un po’ affaticati. Vediamo allora alcuni prodotti che possono sostenere il corpo e proteggerlo durante l’attività fisica:

1. Integratori per lo sport: con il sudore si perdono sali minerali che è bene reintegrare con l’alimentazione oppure con un integratore se ci si sente particolarmente sottotono. Ne è un esempio l’integratore Polase Sport da assumere prima, dopo o durante lo sport.
2. Snack energetici: per fare movimento bisogna avere le energie necessarie per allenarsi al meglio. Uno spuntino a base di frutta secca e yogurt è una merenda bilanciata, in alternativa quando si è fuori casa si può optare per delle barrette energetiche. Un esempio è la barretta Energy al caramello.
3. Crema solare: così come quando si va al mare anche se si fa dello sport all’aperto è necessario proteggersi dai raggi solari. Il foto-protettore per lo sport di ISDIN è stato pensato proprio per la pratica di allenamenti all’aria aperta. Ha una protezione alta e può essere applicata anche sulla pelle bagnata dal sudore.

Contattateci per saperne di più sui benefici dell’attività fisica e per conoscere ulteriori prodotti per sostenere e proteggere l’organismo durante lo sport.



Promo del giorno